it en

È abitudine di molti praticare sport durante la pausa pranzo: è infatti il miglior modo per coniugare il mantenersi in forma, l’allontanare lo stress, e liberarsi la serata per dedicarla ad altri impegni.

  • CORSA: correre all’aria aperta, anche solo per mezz’ora, può avere effetti molto positivi per il corpo e per la mente. È economica, liberatoria, rinfrescante al punto giusto e super efficace per allenamenti brevi, proprio come l’intervallo di pranzo!
  • NUOTO/CORSI IN ACQUA: se esiste una piscina nei vostri paraggi, allora è proprio la vostra occasione! Basta una nuotata di mezz’ora per sentirsi come nuovi, tonificando tutto il corpo e bruciando i grassi in eccesso. Altrettanto utili sono gli allenamenti di acqua gym e hydrobike a ritmo di musica, che uniscono l’utile dell’esercizio fisico al dilettevole della musica dance.
  • UN CORSO DI DANZA: qualsiasi corso si scelga, quello che conta è che abbia un bel ritmo sostenuto e che faccia muovere parecchio! Risultato: dimagrimento, tonificazione e addio allo stress, il tutto al ritmo di tanta buona musica.
  • PILATES/YOGA: Un momento tutto per te all’insegna della distensione muscolare e del relax. Strutturata per allenare tutto il corpo e dare benessere in meno di un’ora, perfette se hai bisogno di esercizi di allungamento.

 

MA ATTENZIONE: NON PARTIRE A STOMACO VUOTO!

È sempre meglio introdurre un po’ di cibo prima dell’attività fisica, senza però appesantirsi troppo. Ad esempio, si può mangiare una banana prima di praticare sport e uno spuntino leggero prima della fine della pausa pranzo.

Articoli correlati
Ogni giorno porta con sé nuove sfide e nuove emozioni.
Lasciati ispirare da Dryarn®
per vivere le tue avventure quotidiane.