it en

3 GIUGNO: WORLD BICYCLE DAY

03/06/2021

Un gruppo di ciclisti che pedalano intorno al mondo. È questo il logo ufficiale della Giornata mondiale della bicicletta, ricorrenza che cade il 3 giugno istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 12 aprile 2018, che ha riconosciuto i vantaggi della bici: mezzo di trasporto semplice, economico, affidabile, pulito, ecologico, sostenibile e in grado di favorire la salute di tutti.

L’uso delle bici è infatti un modo per diffondere l’importanza dello sport tra bambini, giovani e adulti.

Un’attività fisica regolare, come può essere appunto il camminare o andare in bicicletta, fa bene a tutte le età e ha un impatto positivo sul fisico e la salute: si riduce il rischio di malattie cardiache, ictus, alcuni tumori, diabete. Per non parlare dell’impatto positivo sulla psiche che hanno le escursioni su due ruote immersi nella natura.

Oltre ai benefici per la salute, l’uso della bicicletta è anche equo ed economico. La bici infatti può essere usata da tutti ed è alla portata di tutti. Per questo viene vista come mezzo capace di promuovere la tolleranza, la comprensione, il rispetto reciproco e facilitare l’inclusione sociale.

Non meno importante, solo una mobilità sostenibile può aiutare a proteggere l’ambiente dall’aumento delle emissioni e migliorare la qualità dell’aria e della vita di tutti.

La bicicletta è stata in uso per oltre due secoli ma mai come ora appare come il mezzo di trasporto del futuro!

 

Fonte:

3 giugno, Giornata Mondiale della Bicicletta: cos’è e perché si festeggia (corriere.it)

Giornata mondiale della Bici: oggi più che mai attuale (federciclismo.it)

Articoli correlati
Ogni giorno porta con sé nuove sfide e nuove emozioni.
Lasciati ispirare da Dryarn®
per vivere le tue avventure quotidiane.
L’ITALIA SI TINGE DI ROSA: È TUTTO PRONTO PER IL GIRO 2021!

Il Giro d’Italia è l’evento di riferimento per tutti gli appassionati di bici e sport in generale. Giunto alla sua centoquattresima edizione, partirà sabato 8 maggio da Torino con la […]

scopri di più

Tags: