it en

LE 5 ULTRAMARATONE PIÙ “ULTRA” CHE CI SONO

11/10/2018

Gara podistica sulla distanza di 42,195 km, introdotta nelle moderne Olimpiadi dal 1896, la Maratona e così chiamata in ricordo della corsa compiuta da un soldato ateniese, Filippide, per annunciare ad Atene la vittoria sui Persiani riportata a Maratona (490 a.C.)”.

 

Questa è la definizione di maratona secondo il dizionario italiano. Tuttavia pare che nel mondo qualcuno abbia frainteso….

 

Preparatevi a scoprire 5 tra le gare più estreme nel mondo (al confronto la maratona di New York vi sembrerà una staffetta 4×100!)

 

The Jungle Ultra, Perù

Questa ultramaratona di ben 230 km si svolge all’interno della foresta Amazzonica. La partenza è a oltre 3000m sopra al livello del mare, l’itinerario prevede il passaggio attraverso villaggi tribali, foreste incontaminate e terreni montagnosi. Un’altra particolarità di questa maratona è che i partecipanti, trovandosi in un ambiente ostile, devono essere autosufficienti e muniti di viveri, abiti e sacco a pelo e… fare molta attenzione alla fauna presente, come ad esempio giaguari e scimmie!

 

Maratona des Sables, Marocco

Una corsa di 240 km che si svolge nel tratto marocchino del deserto del Sahara.

Il pioniere è stato Patrick Bauer il quale riuscì in questa impresa da solo, senza nessun accompagnatore.  Nel 2014 oltre 1000 partecipanti hanno gareggiato.

Nella nuova edizione ci saranno oltre 1300 partecipanti: il più giovane ha 16 anni ed il più anziano ben 79.

 

The Great Wall of China Marathon, China

Inaugurata nel 1999, nel 2015 aveva già raggiunto 2500 partecipanti.

La maratona si svolge sia sulla muraglia sia nelle valli pianeggianti per un totale di 5146 passi.

I concorrenti che non riescono a sottostare al limite di 8 ore vengono squalificati.

 

Big Five Marathon, Sud Africa

Questa singolare competizione si svolge nella riserva naturale chiamata Big Five. Parte della corsa si svolge nella savana dove i partecipanti gareggiano vicino a leoni, rinoceronti ed elefanti.

Il terreno è il peggior avversario dei corridori che potranno ritrovarsi a dover fronteggiare tratti sabbiosi alternati a strade pietrose.

 

Barkley Marathon, Frozen Head State Park, Tennessee

Questa gara unisce la fatica di un percorso di montagna che va dai 96.6 ai 161 km ad una curiosa attività: per completare la maratona infatti i concorrenti devono trovare dei libri nascosti lungo il percorso, strapparne una pagina e riportare tutte le pagine strappate indietro. I libri possono trovarsi nei posti più disparati: sotto terra, sulla cima degli alberi, nascosti tra le piante ecc. Degli ultimi 1000 partecipanti soltanto in 14 hanno completato la gara.

Articoli correlati
Ogni giorno porta con sé nuove sfide e nuove emozioni.
Lasciati ispirare da Dryarn®
per vivere le tue avventure quotidiane.
16/09/2021  Attualità, News
BIENNALE ARCHITETTURA DI VENEZIA. DRYARN® PER SPACING SPACERS, IL PROGETTO IN MOSTRA AL PADIGLIONE ITALIA

Dryarn®, la microfibra più leggera al mondo, ideata e studiata per lo sportswear, partecipa alla diciassettesima Biennale Architettura di Venezia nell’ambito di Mat.res, il progetto collettivo del gruppo di ricerca […]

scopri di più