it en

RDS Breakfast Run: la corsa di 5 km più positiva (e mattiniera) d’Italia

30/06/2016

Dolce è l’alba che illumina gli amanti.”

William Shakespeare

 

La poesia di una luce flebile, il tepore delle prime ore di una giornata d’estate, l’amore per l’ossigeno puro, l’emozione di un traguardo condiviso. In un evento: RDS Breakfast Run.

 

Una fun race per runner di qualsiasi livello che si ripete con lo stesso entusiasmo in 6 città italiane

 

Nell’ultimo biennio la diffusione della passione per la corsa ha toccato vertici altissimi, registrando un notevole incremento di nuovi amanti della disciplina. Ne è prova tangibile perfino il mondo della moda, da sempre ago della bilancia nella valutazione del comportamento sociale, che propone sul mercato una vetrina sempre più diversificata e in costante aumento di running shoes.

RCS Active Team, nota società sportiva milanese controcorrente e in costante ascesa, promotrice del successo di molti eventi sportivi a partecipazione di massa, ha deciso di cavalcare l’onda, ideando un format originale e coinvolgente, un nuovo modo di vivere il running: la fun race RDS Breakfast Run.

Molto più di una semplice corsa, l’RDS Breakfast Run unisce l’amore per il running non competitivo all’attenzione per il benessere psico-fisico e alla forza del gruppo, con uno spirito divertente, accattivante, elettrizzante. Il concept si ripete univoco per le sei tappe in calendario: Reggio Emilia, Milano, Trento, Torino, Verona, Padova.

Diverse città, stessa maglia azzurra consegnata alla partenza, stessa distanza (5 km), stessa ora (5:45), stesso entusiasmo.

 

Sveglia all’alba, carica della corsa ed energia di una sana colazione post-tappa: la Breakfast Run è un momento di condivisione, di scoperta, di autentica positività

 

La partenza è prevista ad un orario insolito, le 5:45 del mattino, quando i centri storici delle città sono pressoché deserti e si riesce a percepire la purezza dell’aria incorniciati dall’atmosfera evanescente dell’alba. Il percorso di 5 km, invariato tra le diverse tappe e accessibile a chiunque, si trasforma in un’esperienza condivisa insolita, rigenerante, vivendo la trasformazione del tempo dalla notte al giorno.

Sebbene l’iniziativa possa apparire cucita su misura per i più mattinieri, RCS Active Team si fa forza del giudizio della scienza per convincere anche i più pigri a partecipare all’evento. Diversi studi rivelano infatti che praticare attività sportiva appena svegli gioca un’importante ruolo sulla stimolazione del cervello, con conseguente rilascio di endorfine, il cui effetto più famoso (e piacevole) risiede nella capacità di condizionare positivamente l’umore.

Non solo attività fisica, ma anche tanti sorrisi e buona musica. L’intero svolgimento del percorso della Breakfast Run vanta un intrattenimento d’eccezione a cura di RDS, radio italiana main sponsor della corsa, che durante le varie tappe si prodiga a mantenere alto il coinvolgimento dei runner, con speaker live e accurate selezioni musicali.

Al termine della corsa, come anticipa il nome stesso dell’iniziativa, a tutti i runner partecipanti viene offerta una sana e nutriente colazione, per ricordare l’importanza del pasto più importante della giornata e vivere la gratificazione di un traguardo condiviso.

 

L’alba dell’Arena: l’8 luglio RDS Breakfast Run riparte dalla suggestiva Verona

 

La città di Verona sarà una delle prossime mete d’eccezione del tour RDS Breakfast Run, un’esperienza incantevole da vivere tutta d’un fiato tra il fascino senza tempo dei monumenti storici e il relax mentale trasmesso dalla tranquillità dei colli.

L’appuntamento è previsto per venerdì 8 Luglio, in Piazza Bra, nel cuore del centro storico, accanto alla suggestiva Arena di Verona.

 

Stessa maglia azzurra, stessa distanza, stessa ora, stesso entusiasmo.

 

(photocredits: Ansa)

Articoli correlati
Ogni giorno porta con sé nuove sfide e nuove emozioni.
Lasciati ispirare da Dryarn®
per vivere le tue avventure quotidiane.
16/09/2021  Attualità, News
BIENNALE ARCHITETTURA DI VENEZIA. DRYARN® PER SPACING SPACERS, IL PROGETTO IN MOSTRA AL PADIGLIONE ITALIA

Dryarn®, la microfibra più leggera al mondo, ideata e studiata per lo sportswear, partecipa alla diciassettesima Biennale Architettura di Venezia nell’ambito di Mat.res, il progetto collettivo del gruppo di ricerca […]

scopri di più