it en
it en

Marco Olmo, per tutti gli appassionati di corsa (e di ultratrail) semplicemente una leggenda. Un uomo che ha saputo sfidare i propri limiti e ha raggiunto risultati eccezionali vincendo, a 58 anni, L’Ultra Trail del Monte Bianco 2007 e di lì numerose competizioni, sfidando (e battendo) avversari sempre più giovani.

Il 7 giugno il suo paese, Robilante (CN), ha deciso di festeggiare Marco con una grande festa e di organizzare una corsa agonistica FIDAL intitolata “Sui sentieri di Marco Olmo”. Non poteva mancare Dryarn, la fibra che da sempre accompagna il campione nelle sue imprese. La gara sarà prima di tutto una festa, un evento al quale hanno già aderito tantissimi iscritti, dall’Italia e dall’estero. Amici, appassionati, avversari, tutti pronti a tornare in montagna e sfidare Marco sul terreno a lui più congeniale, le sue montagne.

Organizzata dalla Podistica ValVermenagna Buzzi Unicem, la gara si svolgerà su percorso FIDAL con distanza Km 15,300 (giro unico) con dislivello positivo di 900 metri.

in palio il trofeo Dryarn (assoluto maschile) e il trofeo Caseificio Valle Stura (assoluto femminile). 5 categorie maschili da premiare (dal 1995 al 1936) e 4 categorie femminili (dal 1995 al 1936): saranno premiati i primi 5 di ogni categoria con materiale e premi in denaro. Oltre a questo anche le prime 3 Società con il maggior numero di partecipanti riceveranno dei premi speciali.

Articoli correlati
Ogni giorno porta con sé nuove sfide e nuove emozioni.
Lasciati ispirare da Dryarn®
per vivere le tue avventure quotidiane.