it en
it en

Si apre per Dryarn una nuova era. Dopo due anni di ricerca condotta presso la Clinica Dematologica dell’Università di Modena e Reggio Emilia, Dryarn®, la microfibra di polipropilene del gruppo Aquafil, raggiunge con successo un altro traguardo: il certificato di dermatologicamente testato. Da oggi Dryarn® può quindi aggiungere alle già numerose performance anche la sicurezza che questa microfibra non crea effetti indesiderati sulla pelle, soprattutto delle persone più sensibili o che presentano problemi dermatologici. Lo studio è stato condotto su un campione di circa 200 persone dermatologicamente sensibili e si è svolto attraverso tre fasi principali durante le quali uomini e donne di età superiore ai 18 anni si sono sottoposti a diversi test epicutanei per valutare eventuali reazioni allergiche riconducibili al contatto con il Dryarn®. Il percorso di studio condotto nelle prime due fasi dall’università ha portato nel tempo all’eliminazione dalla composizione chimica del Dryarn® delle sostanze risultate fortemente allergizzanti così da raggiungere uno standard elevato e certificato per la produzione di abbigliamento ipoallergenico. Durante la terza fase è stato chiesto al campione di indossare in uso esclusivo capi realizzati in Dryarn® per un mese, giorno e notte, per studiare gli effetti del Dryarn® valutando patologie come eritema xerosi, vescicolazione e desquamazione. Il risultato è stato ottimo. Alla fine del test tutti i pazienti hanno espresso un giudizio positivo riguardo la tollerabilità e la gradevolezza dei capi e la veicolazione del sudore. Inoltre si sono registrati anche considerevoli miglioramenti sui pazienti che presentavano all’origine dermatiti o pruriti. Per la prima volta una fibra sintetica supera un esame così rigoroso ed entra a buon diritto in un ambito fino ad oggi riservato alla fibra naturale per eccellenza: il cotone. Se fino ad oggi il cotone veniva indicato come l’unica fibra compatibile con problemi di dermatiti da contatto, irritazioni e allergie, oggi Dryarn rappresenta una soluzione innovativa. Persino le persone affette da gravi patologie, alle quali era raccomandato di indossare solo cotone al “naturale”, ovvero non colorato, possono indossare capi realizzati in Dryarn che, già colorato all’origine (tinto in massa) è stato testato in tutti i suoi colori e approvato nelle sue caratteristiche di tollerabilità, ipoallergenicità e traspirabilità.

Articoli correlati
Ogni giorno porta con sé nuove sfide e nuove emozioni.
Lasciati ispirare da Dryarn®
per vivere le tue avventure quotidiane.