it en

VIAGGI ON THE ROAD. PERCHÉ IL RITORNO SEMBRA SEMPRE PIÙ BREVE DELL’ANDATA?

04/08/2023

Estate: tempo di vacanze, tempo di viaggi.

A tutti almeno una volta, di ritorno da un viaggio, è capitato di pensare di averci impiegato meno rispetto all’andata. I chilometri sono gli stessi, il mezzo di trasporto anche. Eppure il ritorno sembra sempre più breve.

Perché?

Si tratta a tutti gli effetti di un’illusione della nostra mente dal nome “effetto del viaggio di ritorno” che, però, ha delle vere e proprie basi scientifiche.

Diversi esperimenti condotti in Olanda e Stati Uniti hanno infatti spiegato che questo fenomeno può far percepire la strada del ritorno da un viaggio più breve anche del 17-22% rispetto a quella dell’andata.

Ma cosa accade alla nostra mente tanto da farci percepire in modo diverso i viaggi che compiamo?

Durante il viaggio di andata il nostro pensiero è focalizzato sulla meta da raggiungere che sembra sempre più lontana di quanto non lo sia realmente. Per questo motivo il tempo ci sembra passare più lentamente e il viaggio ci appare più lungo.

Al ritorno, invece, la sensazione è diversa. Il viaggio volge al termine, non c’è più l’eccitazione della scoperta che ci animava all’andata e la nostra mente si focalizza sul reale percorso che stiamo compiendo, facendoci percepire il viaggio in modo più realistico e, quindi, più breve.

L’”effetto del viaggio di ritorno” si instaura facilmente quando partiamo per le vacanze, lunghi viaggi o fine settimana fuori porta ma difficilmente si verifica se viaggia regolarmente tutti i giorni, come ad esempio accade ai pendolari. In questo caso subentra infatti la ripetitività che consente di approcciare in modo più realistico le diverse percorrenze.

 

Fonte: https://www.105.net/news/tutto-news/1353962/perche-al-ritorno-viaggio-la-strada-sembra-piu-breve-andata.html?fbclid=IwAR1Kow3L8bk61q9uE13lK4-0B0TZw-CqwnoR27q9HIt6JLW7hAPlew8NsEo

 

Articoli correlati
Ogni giorno porta con sé nuove sfide e nuove emozioni.
Lasciati ispirare da Dryarn®
per vivere le tue avventure quotidiane.
04/04/2024  Attualità, Natura, Work-out
GIORNATA INTERNAZIONALE DELLO SPORT: 3 CONSIGLI PER PRATICARE SPORT IN MODO SOSTENIBILE

Il 23 agosto 2013, l’Assemblea generale delle Nazioni Unite decise di proclamare il 6 aprile Giornata internazionale dello sport per lo sviluppo e la pace: una ricorrenza che intende promuovere […]

scopri di più